Linee guida per la sicurezza in edilizia

12 03 2014

cantiere_edilizia

Dal CPT di Taranto guida per la sicurezza nei cantieri edili

La valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori è finalizzata a individuare le necessarie misure di prevenzione e protezione e a predisporre il programma delle misure atte a garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza.

In ambito edile le imprese, oltre all’elaborazione del Documento di valutazione dei rischi (DVR) devono redigere, cantiere per cantiere, il Piano operativo di sicurezza (POS) nell’osservanza, quando presente, del Piano di sicurezza e coordinamento (PSC) predisposto dal Coordinatore per la sicurezza: in questi documenti sono individuate le misure di sicurezza, preventive e protettive, da applicare nei luoghi di lavoro.

Quest’opera è stata realizzata per il raggiungimento di due distinti obiettivi:

1. fornire agli operatori del settore edile uno strumento utile per il controllo dell’applicazione delle misure di sicurezza, della congruenza dei documenti e dell’organizzazione aziendale in materia di prevenzione e protezione dai rischi;
2. fornire ai soggetti interessati uno strumento utile per la redazione del DVR, del POS, del Piano di Sicurezza Sostitutivo (PSS), del Piano di montaggio uso e smontaggio dei ponteggi (PiMUS) e del Piano di Demolizione.

LineeGuida_SicurezzaEdilizia_CPT_Taranto

fonte: portaleconsulenti.it

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: